Categoria Articolo

NASCE IL PORTALE DI INFORMAZIONE INTERATTIVA "UNITI PER SOVERIA"


Postato Redazione il nella categoria Archivio 2011 - 2019

Il progetto è stato fortemente voluto dai 1054 cittadini sostenitori dell'idea che una Comunità si debba sorreggere sui fatti, sulle azioni concrete, su un'amministrazione competente e attenta ai bisogni reali, sulla difesa dell'interesse generale e non sulla gestione della cosa pubblica per coltivare interessi particolari, sulla ricerca dell'eccellenza nei servizi pubblici e nella programmazione dello sviluppo e di nuove dinamiche economiche e sociali e non nelle panzane.

UxS lavora per la tutela del bene comune, con il vecchio sistema, quello del duro lavoro e dei fatti. Sono i fatti a creare opportunità per la collettività, mentre le bufale raccontate sui giornali servono solo a soddisfare il bisogno di poche persone, 3 o 4 forse (se non contiamo i "clienti"), che hanno necessità di accreditarsi all'esterno di Soveria Mannelli, per diversi motivi, che nulla hanno a che vedere con l'interesse della Collettività.

Nasce il portale "UxS" perché qualche centinaio di cittadini di Soveria Mannelli crede che la comunicazione istituzionale debba essere parte di un servizio alla cittadinanza, che deve fondarsi sul rispetto, oltre che dell'intelligenza altrui, anche dei cittadini che vivono quotidianamente una realtà ben diversa, e sulla verità.

I giornali riportano i più disparati comunicati senza fare nessuna verifica.

I servizi televisivi che parlano del Comune di Soveria Mannelli sembrano piuttosto commissionati ad arte da aziende private.

Siamo online perché non ci sembra normale che quando si parla del nostro Comune si facciano solo i soliti nomi dimenticandosi la moltitudine di imprenditori, artigiani, commercianti che vivono e lavorano a Soveria Mannelli facendola grande, che la pubblicità, quando la vogliono, la pagano a caro prezzo, investendo mezzi e risorse proprie, e certamente non la fanno pagare indirettamente ai cittadini spacciandola per "comunicazione istituzionale".

Siamo online perché crediamo che la gestione della cosa pubblica debba essere cosa diversa dalla gestione dell'azienda di famiglia. Non crediamo nelle promesse di una certa politica, non crediamo nelle favole, non pendiamo dalle labbra di improvvisati giornalisti che dicono di raccontare il nostro territorio, ma che dimenticano di raccontarlo tutto e per davvero.

Desideriamo contribuire a risvegliare quella coscienza critica che è il sale della democrazia e perché amiamo per davvero il nostro Paese e non ci piace vederlo sprofondare nell'inconcludenza di un progetto politico che non guarda ai bisogni concreti della cittadinanza.

Questo portale servirà a veicolare "l'altra verità", quella celata dai comunicati stampa, quella che i "giornalisti" non vedono e non raccontano, quella conosciuta solo ai pochi attivisti (consiglieri comunali "UxS") che la mattina iniziano la giornata passando dagli uffici comunali, che sottraggono tempo alla famiglia ed al lavoro per controllare che l'amministrazione del Paese si svolga con correttezza e nella legalità. E che sono determinati a fare bene il loro lavoro, per il rispetto dovuto a quella metà del Paese che ci crede fino in fondo e che desidera impegnarsi per il bene comune.

Abbiamo aspettato 8 mesi, per capire come la navicella spaziale ci avrebbe portato di nuovo "al futuro"... poi appena girato l'angolo abbiamo capito che era solo un manifesto 6 per 3 !

INVITIAMO TUTTI I CITTADINI AD INVIARCI OGNI TIPO DI SEGNALAZIONE.